Lug 10 2013

Roma per le famiglie: in vacanza con i bambini

Category: AutoRss @ 09:17

Roma è la capitale non solo d’Italia ma delle Bellezze culturali nel loro genere. Ricca di Musei ed Attrazioni importanti come i Musei Capitolini, i Mercati di Traiano, il Maxxi, Ara Pacis, Polo Museale della Sapienza, Palaexpo, il Quirinale e le sue famose Scuderie, Roma, offre la possibilità di trascorrere alcune giornate in famiglia.

Opere e Musei per i più grandi, ma per i più piccoli? Roma ha pensato anche a loro.

La Bella Capitale offre attrazioni come Zoomarine, Magic Land, il famoso Planetario, il Museo Civico di Zoologia e l’immancabile Acquapark in cui è possibile godersi anche le spettacolari acrobazie dei delfini. Sono attrazioni per tutta la famiglia, in cui anche i più grandi troveranno divertimento!
Soggiornare a Roma a pochi passi dalle attrazioni principali è possibile. L’Hotel Nazionale Roma, affacciato su Piazza Montecitorio offre ai suoi ospiti comfort ed eleganza.

L’Hotel Nazionale Roma dispone di diverse camere adatte a ospitare le famiglie ma il fiore all’occhiello dell’hotel è la “Suite Buganville” , un appartamento di 85mq che affaccia sulla Capitale.

Le finestre sono quadri: una vista capace di trasmettere emozioni indimenticabili. La Suite Buganville dispone inoltre di bagno con vasca idromassaggio e una terrazza che sembra sospesa sulla Città Eterna. Da quest’ultima è possibile ammirare il Cupolone di San Pietro, il  Pantheon, il Vittoriano e il Palazzo del Quirinale.

Sarà come ritrovarsi all’interno di un dipinto, con l’unica differenza che potete vivere realmente tutta la Bellezza che Roma vi offre.

L’Hotel è ideale per chi soggiorna a Roma per un week end o anche per periodi più lunghi, così da potersi godere sia i punti d’interesse della città sia per visitare la città facendo divertenti tour messi a disposizione proprio per far vedere tutta la sua Bellezza.

La Città Eterna è una meta ideale per le famiglie che vogliono trovare cultura e divertimento, in cui il “sapere” si incontra con il “piacevole far nulla” .

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Lug 10 2013

Dopo il SISMA

Category: AutoRss @ 09:17

Un anno fa il sisma ha colpito duramente l’Emilia, decimando il tessuto produttivo della nostra Terra ma lasciando indenni i nostri stabilimenti di Soliera (Modena), la cui integrità strutturale è stata prontamente certificata a seguito di ogni significativa scossa attraverso perizie di tecnici esterni.

A poche settimane dal sisma, il Decreto Legge n.74 del 06/06/2012, convertito con L. 01/08/2012 n.122  sanciva la necessità di un miglioramento dei fabbricati ad uso industriale allo scopo di mettere in sicurezza persone, cose ed attività anche in caso di altri terremoti di pari o superiore entità , identificando in due fasi la messa a punto degli interventi necessari:

Fase 1 – Agibilità sismica provvisoria (Scadenza: 30/06/2013, successivamente prorogata al 31/12/2014)
Nella prima fase di intervento, tutti gli edifici dovevano essere adeguati al fine che non presentassero una o più delle seguenti carenze:
1) mancanza di collegamenti tra elementi strutturali verticali ed elementi strutturali orizzontali, e tra questi ultimi.
2) presenza di elementi di tamponature prefabbricati non adeguatamente ancorati alle strutture principali.
3) presenza di scaffalature non controventate portanti materiali pesanti che potessero, nel loro collasso, coinvolgere la struttura principale causandone il danneggiamento ed il collasso.

DUNA-Corradini, immediatamente dopo il sisma, presentava una necessità di adeguamento solo in determinati  punti dei suoi stabilimenti per quanto riguardava i punti 1 e 2, mentre risultava già completamente conforme per il punto 3;  tali carenze sono state del tutto eliminate e le modifiche portate a termine proprio in questi giorni, in conformità con la prima scadenza del decreto legge (successivamente prorogata) tramite l’ausilio di dispositivi fissati agli elementi in cemento armato (staffe e dissipatori); abbiamo pertanto ricevuto il certificato di agibilità sismica provvisoria anticipando gli obblighi di legge ed autofinanziando ogni intervento.

Fase 2 – Agibilità sismica definitiva (Scadenza: 2018)
Nella fase 2, la cui scadenza è fissata per il 2018, è necessario implementare il miglioramento antisismico vero e proprio, portando tutti gli edifici esistenti al 60% di agibilità richiesto ad un edificio nuovo in conformità alla normativa vigente.   
Il 50% dei fabbricati che compongono l’impianto di Soliera possiede già un livello di sicurezza del 60% nei confronti dell’azione sismica ed è pertanto già stato certificato in modo definitivo, anticipando ampiamente il termine del 2018. Per il restante 50% dei fabbricati esiste già un progetto strutturale approvato da realizzarsi entro i termini.

La reattività con la quale la Direzione ed i Collaboratori DUNA-Corradini hanno saputo recepire, realizzare ed autofinanziare gli interventi sulle infrastrutture, anticipando i termini di legge, rappresentano la testimonianza più eloquente della volontà di ripresa che caratterizza la gente della nostra Terra e dell’impegno con cui DUNA-Corradini intende proseguire la propria attività produttiva e di ricerca prestando sempre la massima attenzione alla sicurezza.
 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Lug 10 2013

La seborrea

Category: AutoRss @ 09:17

Le ghiandole sebacee sono microscopiche ghiandole, ovverosia piccoli organuli esocrini, appartenenti all’ apparato tegumentario; esse si trovano nella pelle e precisamente nel derma, unite al corpo di alcuni peli ad un’ altezza di poco maggiore rispetto a quella del follicolo pilifero. Una ghiandola sebacea consiste in una piccola sacca dall’aspetto tondeggiante il cui ruolo, all’interno dell’ organismo, è la produzione e la secrezione di una sostanza grassa chiamata SEBO;

questa sostanza, composta prevalentemente da colesterolo e acidi grassi, serve a rendere morbida la pelle e ad idratarla, evitando così che essa si secchi e si crepi. Serve inoltre a lubrificare ed ammorbidire i capelli e i peli. Nelle palpebre esistono speciali ghiandole sebacee che producono sebo nelle lacrime.

Il sebo entra nella composizione del film idrolipidico, questa massa oleosa contribuisce inoltre a donare un odore caratteristico e personale al corpo, tant’è vero che la sua composizione lipidica differisce leggermente da individuo ad individuo. Il sebo è così composto: Squalene 10%, Paraffina 5%, Trigliceridi 35%, Cere ed esteri sterolici 20%, Acidi grassi liberi 20% e Colesterolo 10%. I grassi sebacei sono composti intermedi della sintesi del colesterolo (squalene, farnesolo). Lo squalene è così chiamato perché è stato individuato per la prima volta nel fegato dello squalo; nell’ uomo rappresenta il più immediato precursore del colesterolo, per questo motivo è presente solo nella secrezione sebacea, ma non nel resto del corpo, dove viene immediatamente convertito in colesterolo. Nel sebo sono presenti anche cere costituite da acidi grassi particolari che, oltre a presentare un elevato grado di insaturazione, le fanno assumere una consistenza fluida. Nella composizione del sebo rientrano anche, e soprattutto, trigliceridi, che da soli rappresentano circa il 60% della frazione lipidica. A differenza di quelli alimentari, tali lipidi sono costituiti principalmente da acidi grassi a numero dispari di atomi di carbonio, con doppi legami in posizioni insolite e con catene carboniose particolarmente ramificate e lunghe (fino a 30 atomi di carbonio).

Le ghiandole sebacee si trovano prevalentemente a livello del viso e del cuoi capelluto, anche se esse sono distribuite lungo tutta la superficie corporea, tranne che sul palmo e sulla pianta delle mani e dei piedi. La loro dimensione varia in base alla sede in cui sono locate; il tronco e gli arti presentano ghiandole sebacee di piccola entità, sul volto, sul collo e sulla parte anteriore del torace la loro dimensione è maggiore.

Tra le principali malattie delle ghiandole sebacee si riconosce la seborrea: essa consiste in un eccesso della produzione di sebo, e causa facilmente la comparsa della forfora, oltre all’ untuosità di pelle e capelli. Tra le maggiori cause di questa malattia, vi sono quelle endocrine: essa è infatti principalmente causata da uno squilibrio ormonale all’interno dell’organismo, e per questo spesso si ricollega facilmente all’ acne giovanile.

Una patologia non certo di minore importanza è la dermatite seborroica, che provoca arrossamento della pelle e desquamazione, oltre alla formazione di piccole squame giallastre oleose alla vista in luoghi specifici quali le pinne del naso o il retro dell’ orecchio. Molto frequente nei bambini, può comparire anche in individui colpiti da acne. L’ aumento della secrezione del sebo e la modifica della sua qualità hanno diverse origini: endocrine, digestive e nervose. Questo tipo di inestetismo cutaneo è spesso accompagnato da un’ abbondante sudorazione. Sulla pelle seborroica si rilevano quindi un alto tasso di microrganismi ed inoltre, essendo il sebo della pelle grassa carente della frazione di colesterolo libero, questo perde la sua caratteristica idrofilia per divenire idrofobo. La seborrea di origine endocrina è caratteristica dell’età adolescenziale, proprio per lo squilibrio ormonale determinato dall’attività delle ghiandole sessuali, l’ ipofisi e la tiroide. Il risultato è una produzione abnorme di sebo, tanto che alcuni studiosi pensano che venga modificata addirittura la funzionalità della ghiandola sebacea. Nella seborrea di origine digestiva la ghiandola sebacea tende ad espellere i grassi eccedenti presenti nel sangue in seguito a disfunzioni epato-biliari. E’ opportuno non peggiorare la situazione seguendo una corretta alimentazione evitando l’ uso eccessivo di grassi fritti, di margarine, di cioccolato e di salumi che risultano essere controindicati. Nella seborrea di origine nervosa il sistema nervoso influenza l’attività della ghiandola sebacea, trasmettendo impulsi attraverso il sistema simpatico e determinano un’alterazione della funzionalità delle ghiandole cutanee, specialmente di quelle localizzate sulla fronte e sul cuoio capelluto.

LEGGI IL RESTO DELL’ARTICOLO…CLICCA QUI

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Lug 09 2013

Roma per le famiglie: in vacanza con i bambini

Category: AutoRss @ 17:13

Roma è la capitale non solo d’Italia ma delle Bellezze culturali nel loro genere. Ricca di Musei ed Attrazioni importanti come i Musei Capitolini, i Mercati di Traiano, il Maxxi, Ara Pacis, Polo Museale della Sapienza, Palaexpo, il Quirinale e le sue famose Scuderie, Roma, offre la possibilità di trascorrere alcune giornate in famiglia.

Opere e Musei per i più grandi, ma per i più piccoli? Roma ha pensato anche a loro.

La Bella Capitale offre attrazioni come Zoomarine, Magic Land, il famoso Planetario, il Museo Civico di Zoologia e l’immancabile Acquapark in cui è possibile godersi anche le spettacolari acrobazie dei delfini. Sono attrazioni per tutta la famiglia, in cui anche i più grandi troveranno divertimento!
Soggiornare a Roma a pochi passi dalle attrazioni principali è possibile. L’Hotel Nazionale Roma, affacciato su Piazza Montecitorio offre ai suoi ospiti comfort ed eleganza.

L’Hotel Nazionale Roma dispone di diverse camere adatte a ospitare le famiglie ma il fiore all’occhiello dell’hotel è la “Suite Buganville” , un appartamento di 85mq che affaccia sulla Capitale.

Le finestre sono quadri: una vista capace di trasmettere emozioni indimenticabili. La Suite Buganville dispone inoltre di bagno con vasca idromassaggio e una terrazza che sembra sospesa sulla Città Eterna. Da quest’ultima è possibile ammirare il Cupolone di San Pietro, il  Pantheon, il Vittoriano e il Palazzo del Quirinale.

Sarà come ritrovarsi all’interno di un dipinto, con l’unica differenza che potete vivere realmente tutta la Bellezza che Roma vi offre.

L’Hotel è ideale per chi soggiorna a Roma per un week end o anche per periodi più lunghi, così da potersi godere sia i punti d’interesse della città sia per visitare la città facendo divertenti tour messi a disposizione proprio per far vedere tutta la sua Bellezza.

La Città Eterna è una meta ideale per le famiglie che vogliono trovare cultura e divertimento, in cui il “sapere” si incontra con il “piacevole far nulla” .

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Lug 05 2013

Hotel Nazionale Roma, your holiday at Rock-in Roma!

Category: AutoRss @ 11:21

In only four years Rock in Roma has become one of the biggest and most popular Italian rock festivals, today a not-to-be-missed music event of the Roman summer. With an accurate research about the most interesting trends in rock music, an intensive program of daily performances during 60 summer days, Italian and international rock bands alternate on the stage of Rock in Rome to perform during the festival. This year, more than 300.000 guests are awaited at Capannelle Hippodrome, the festival’s venue located just about 10 miles from Rome city center. 

Among the bands performing during this 2013 edition on the stage of Rock in Roma, The Stooges, Rammstein, Arctic Monkeys, The Vaccines, Mark Knopfler, Atoms for Peace, Ska-P Casinò Royal, The Smashing Pumpkins, Max Gazzè, Zucchero, Daniele Silvestri, Deep Purple, Neil Young, Sigur Ros, Blur and one of the world’s most popular rocker, Bruce Springsteen.

If you do not want to miss Rock in Roma you can choose the Hotel Nazionale in Rome for your stay in the city during the Festival. Hotel Nazionale,  is located in the heart of Rome’s city center, a convenient location to reach the festival venue.

The 4-star hotel Nazionale in Roma offers many elegant and comfortable bedrooms, each one with the most advanced services to make a beautiful holiday out of your stay in Rome for Rock in Roma.
The hotel overlooks the Italian Parliament Square in the very center of ancient Rome. Some of the most important roman attractions are very close to the hotel: the Pantheon and the beautiful Piazza Navona are about 5 minutes walking distance, as well as Campo de Fiori, while the central shopping street Via dei Corso is just in front of the hotel. The Spanish Steps and the Trevi fountain are maybe 10 minutes away, The Colosseum and the Piazza del Popolo can also be reached very easily with a nice walk through the historical city center, which can also lead you to the Vatican city in about half an hour to visit the Musei Vaticani, with some of the most important work of arts of western art history.
If you wish to relax after the concerts, the location of Hotel Nazionale is a very quiet one, in a square which is slightly away from the main road, and closed to car traffic. Also some of the best gelato shops and restaurants serving the most delicious specialties of Italian and roman cuisine are very close. With a  very suggestive view of Rome’s cityscape, orange and red rooftops beautifully tiled, with floral terraces, lead your sight all the way to Saint Peter’s Basilica in the Vatican City and many other buildings making the view from your room unique.

Hotel Nazionale is definitely a great place to stay not only to enjoy the Rock in Roma festival, but also to take the chance to visit the eternal city of Rome and have a beautiful holiday in Rome. 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Pagina successiva »