Set 12 2018

Cucine a Bologna? Il punto di riferimento è Angelini

Category: AutoRss @ 16:02

Stai cercando delle cucine a Bologna e desideri assicurarti dei prodotti di qualità, unitamente a un servizio impeccabile? Angelini per le cucine a Bologna è un vero e proprio punto di riferimento.

Le proposte di Angelini Interni

Angelini Interni è un’azienda con sede ad Argelato, in provincia di Bologna, la quale tratta una vasta gamma di elementi d’arredo.
Tra le proposte di Angelini Interni figurano infatti arredi dedicati alla zona giorno, mobili dedicati alla zona notte, camerette per bambini, soluzioni per l’arredamento dell’ufficio, arredo bagno e soprattutto cucine.

Tantissimi modelli accomunati dalla miglior qualità

Perché Angelini Interni merita di essere considerato un punto di riferimento nell’arredamento cucine? Le possibili risposte sono numerose.
Anzitutto va detto che Angelini tratta esclusivamente prodotti di prima qualità, essendo rivenditrice ufficiale dei migliori brand specializzati in questo tipo di produzioni.
Quest’azienda bolognese ti offre inoltre delle opportunità di scelta a dir poco vaste, di conseguenza potrai davvero sbizzarrirti tra così numerose proposte.
Hai un debole per le cucine classiche? Preferisci i modelli più moderni? Angelini sa soddisfare al meglio qualsiasi preferenza estetica garantendo in tutti i casi dei modelli di livello top.

Un servizio completo e inappuntabile

Chi cerca cucine nella provincia di Bologna e, in generale, in tutta l’Emilia Romagna, affidandosi ad Angelini ha la certezza di assicurarsi il meglio anche per gli ottimi servizi che quest’azienda sa garantire a tutti i suoi clienti.
Se cerchi una cucina, infatti, Angelini può occuparsi del servizio in modo assolutamente completo, a cominciare dalle fasi progettuali relative al tuo ambiente: l’azienda sa rispondere al meglio alle esigenze più disparate affinché la cucina risponda in modo impeccabile alle tue necessità sia dal punto di vista funzionale che sul piano del design.
Se hai la necessità di procurarti delle realizzazioni su misura, inoltre, Angelini sa assolutamente venirti incontro: per concretizzare al meglio delle realizzazioni particolari, infatti, l’azienda può eseguire le più disparate personalizzazioni.
Come non sottolineare il fatto che Angelini si occupa in piena autonomia dello smaltimento degli imballaggi e dei mobili usati, laddove tu voglia liberartene, e ti riconsegna i tuoi ambienti in condizioni impeccabili, accuratamente puliti e pronti per essere vissuti.

Altri utili servizi che l’azienda mette a tua disposizione

Angelini rimane al tuo fianco anche nelle fasi post vendita per qualsiasi necessità: a distanza di 6 mesi dall’acquisto della tua cucina, ad esempio, l’azienda ti assicura il tagliando gratuito relativo ai tuoi arredi.
Angelini sa essere una scelta ottima anche dal punto di vista economico: le sue proposte si contraddistinguono per un vantaggioso rapporto qualità-prezzo e l’azienda ti consente di strutturare il tuo pagamento nella soluzione che ti è più comoda, laddove necessario anche usufruendo di vantaggiosissimi finanziamenti a tasso zero.
Vuoi usufruire dell’interessante Bonus Mobili? Benissimo: con Angelini non devi preoccuparti di alcuna incombenza in quanto l’azienda ti affiancherà anche negli adempimenti burocratici necessari per cogliere quest’opportunità.

Per tante diverse ragioni, dunque, Angelini Interni merita di essere considerata una vera prima scelta se intendi assicurarti una cucina: contatta subito l’azienda o visita il suo showroom, dove avrai modo di scoprire personalmente tante bellissime cucine.
 

Tag: , ,


Ago 19 2018

Chi aiuta il datore di lavoro a garantire la sicurezza?

Category: Comunicati StampaMassimo Prando @ 08:12

Il datore di lavoro, servendosi del servizio di prevenzione e protezione-SPP esterno che lo supporta nella valutazione dei rischi lavorativi, non ha un obbligo formativo specifico in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

L’obbligo sorge solo nel caso in cui è consentito allo stesso di svolgere internamente i compiti del SPP. Continua a leggere”Chi aiuta il datore di lavoro a garantire la sicurezza?”

Tag: , ,


Lug 25 2018

Il vantaggio di curare la caldaia in estate.

Category: AutoRss @ 18:00


È luglio, fa caldo, e con agosto la situazione non sarà certamente migliore ma non per questo dobbiamo trascura un elettrodomestico importantissimo per la vita di tutti i giorni (anche quelli estivi): la caldaia!
Intanto se dovete cambiarla acquistarla nella stagione vi permetterà di godere di prezzi scontati, dato che la richiesta invernale fa indubbiamente lievitare i prezzi.
Anche i controlli, a volte, costano un po’meno durante la stagione estiva, inoltre la caldaia funzionante e messa a punto prima dell’estate vi eviterà il rischio di rimanere senza acqua calda proprio quando tutti i tecnici sono in vacanza, o di rimanere al freddo se abitate in montagna e il tempo volge al brutto.
Se l’avete acquista da poco vi avranno anche spiegato bene come “mantenerla in salute” e tra quanto dovrete farla controllare. Se non è nuovissima ma comunque in buone condizioni la prima cosa da fare è informarsi presso il proprio comune di residenza sulle scadenze di manutenzione per evitare multe e sanzioni.
Se la caldaia non è più giovanissima i controlli devono intensificarsi. Solitamente se la caldaia ha meno di 8 anni il controllo è richiesto ogni 4 se ne ha di piú il controllo e la manutenzione andrebbero fatti ogni ogni due anni.
In ogni caso è importante che vi assicuriate che il tecnico sia specializzato (é fondamentale rivolgersi ad aziende serie e accreditate) e vi esegua il monitoraggio del consumo dell’acqua della caldaia, il controllo dei fumi e la verifica del consumo dell’acqua.
Una caldaia funzionante è fondamentale per la vostra sicurezza, per quella dei vostri vicini e dell’ambiente.
Per gli impianti oltre i 35 kw è opportuno fare il controllo annuale, anche se solitamente impianti cosí grossi sono condominiali e dovrebbe essere il vostro amministratore ad occuparsi della questione. 

Tag: , ,


Lug 11 2018

LaskModa, offerte da non perdere

Category: AutoRss @ 16:06

Sono cominciati i saldi ai magazzini di LaskModa, un mondo di accoglienza e attenzione al dettaglio, il tutto sotto l’imperativo della qualità!
In questi giorni troverete prodotti scontati fino al 70%, e questa è solo l’ultima delle interessanti iniziative che LaskModa riserva alla propria clientela, tra le più recenti: la festa d’estate, durante la quale potevate trovare t-shirt a partire da 5 euro, a metà giugno c’era il 30% su tutta la collezione bimbi…insomma un mondo di promozioni! Senza dimenticare la comodissima Fidelity Card, che permette di ottenere sconti, premi e partecipare a tutte le attività promozionali!
Sempre aggiornati con la moda del momento i negozi di LaskModa offrono il meglio delle collezioni Uomo, Donna, Bambino, accessori, borse e calzature.
Gerenzano, Corsico e Baranzate, tre punti vendita accomunati anche dall’accoglienza al cliente, il rapporto con la clientela permette a LaskModa di rispondere alle esigenze del pubblico prima ancora che a quelle di mercato.

Ecco che nei suoi negozi potrete trovare le ultime novità in fatto di moda, i bijoux sempre eleganti e splendenti da abbinare ai vostri outfit senza appesantirli, e senza pesare sul vostro portafoglio, scarpe e borse di qualitá e soprattutto personale qualificato sempre pronto e disponibile ma mai invadente.
Potrete passeggiare, sbirciare, provare, scegliendo tra centinaia di pezzi per trovare quello che più vi piace, quello che vi sta meglio, per serate eleganti o per momenti casual, per l’ufficio o il tempo libero, sempre con particolare attenzione allo stile e con prezzi davvero imbattibili.
Aperti 7 giorni su 7, dalle 9.00 alle 20.00, sono un luogo dove fare shopping è puro piacere!

Tag: , , , ,


Lug 06 2018

Consolidamento e adeguamento sismico Bologna e provincia

Category: AutoRss @ 15:02

L’Italia è un Paese ad elevatissimo livello sismico. Praticamente tutto il nostro territorio è soggetto a probabili scosse telluriche, anche di forte intensità. Questo perché il nostro territorio si trova in un’area di convergenza fra due grandi placche tettoniche da cui deriva un’inevitabile forte frizione: la placca euroasiatica e quella africana.

Questa situazione rende più che mai evidente la necessità di adeguare gli edifici alle più avanzate tecnologie antisismiche: posto che gli edifici di nuova costruzione devono seguire una normativa particolarmente stringente in tema di costruzioni antisistimiche, di fatto il nostro patrimonio immobiliare, risente dell’anzianità dello stesso per cui un vero e proprio adeguamento sismico degli edifici risulta una vera e propria necessità.

Anche a Bologna le tecniche di adeguamento sismico hanno visto una grande evoluzione e ad oggi si presentano meno invasive, più performanti e meno costose che in passato. Rispetto al classico utilizzo del ferro, oggi una delle tecniche migliori è quella che prevede l’utilizzo delle fibre di carbonio che permette di intervenire sull’edificio in maniera specifica attraverso le ottime qualità delle fibre stesse.

Per consolidare gli edifici con le fibre di carbonio si utilizza un determinato processo per fasi. Questo inizia sempre dalla progettazione di un ingegnere che prevede gli interventi specifici e mirati sullo stabile.

Una volta pulite e regolarizzate le pareti dell’edificio ad opera dell’impresa edile, si avvia il vero e proprio procedimento che prevede diversi passaggi che permettono di livellare, parificare le pareti e stendere le fibre di carbonio in uno o più strati: con il particolare know how dell’impresa Vivarelli ed e gli ottimi materiali Mapei, gli edifici vengono dotati di un sistema antisismico all’avanguardia.

Il processo per fasi vede l’utilizzo di primer, aggrappanti e resina per far aderire le fibre, quarzo per favorire la successiva applicazione dell’intonaco: alla fine si crea un sistema di fibre di carbonio resistenti quanto l’acciaio ed assai flessibile, compatibile con la normativa antisismica.

Con tecniche più tradizionali, sono stati eseguiti dall’impresa Vivarelli l’adeguamento antisismico di numerosi edifici storici in un vasto territorio compreso fra le provincie di Pistoia e Bologna con l’utilizzo di rinforzi in ferro, in particolar modo nei solai, sulle finestre e in generale sulle aperture dello stabile.

Particolare attenzione è stata rivolta alle cupole, tradizionalmente le opere murarie più delicate in caso di forti scosse. Qui il carbonio è stato modellato a fiocchi ed applicato, a seconda dei casi, internamente o esternamente alla cupola con un sapiente utilizzo di resina. A 24 ore dall’intervento il carbonio e la resina divengono un unicum con la struttura della cupola garantedole elasticità e solidità.

Le tecniche più recenti possono anche intervenire su edifici che presentano dissesti o segni di cedimento strutturali che possono essere dovuti ad un’errata progettazione dell’edificio oppure ad una valutazione non corretta dell’opera rispetto al terreno di competenza. Non va dimenticato che mutazioni ambientali o anche il deterioramento del terreno possono comportare criticità notevoli alle strutture edili.

Per affrontare tali criticità, ad oggi si può utilizzare la tecnica dei micropali: dal diametro variabile a seconda delle esigenze, i micropali riiescono a trasferire il peso dell’edificio dalla superficie in profondità, trovando nel terreno profondo, una solida base ove il peso viene distribuito in maniera omogenea.

Tale tecnica, una volta attuabile solo con macchine operatrici di grandi dimensioni, oggi può essere utilizzata anche con macchine di piccole dimensioni di cui Vivarelli dispone proprio per rendere stabili anche edifici con limitato accesso o in territori impervi. Questi interventi possono rendere stabili e sicuri interi edifici anche nel terreno roccioso così com’è quello dell’Appennino emiliano.

Vivarelli Costruzioni srl
Uffici: via Burione, 10 – 40045 Ponte della Venturina (BO) – Tel./Fax 0534.60080
Magazzino edile: Via Castellina, 11 – 40045 Ponte della Venturina (BO) – Tel. 0534.60094

Tag: , , ,


« Pagina precedentePagina successiva »